Finalmente è terminato il mese di Luglio

Finalmente è terminato il mese di LuglioPiù che un articolo una riflessione su un mese a me storicamente antipatico, ” Sei finito Amico “, Vi sembra quasi un duello al sole stile West, invece è solo l’esclamazione di chi non lo sopportava più, inoltre lasciatemelo dire è un mese di merda . Graditi i commenti di chi la pensa come me . Ciao Rosario .

Un Pensiero ad un angioletto che non conosco …Umberto

Un Pensiero ad un angioletto che non conosco …UmbertoIeri mi sono recato al cimitero per portare un saluto ai miei cari defunti , entrato nell’edificio e scesi i gradini sono stato attirato in un angolo di quello stanzone dove ho visto la tomba di Umberto un bimbo che aveva al  massimo 10 anni , sono rimasto lì qualche minuto osservando la Sua foto dove due enormi e bellissimi occhi blu mi guardavano  , ho notato un Suo disegno lì posto con dei cavalli e dei piccoli giocattoli e delle caramelle .Un bacio Umberto piccolo angelo, spero che Tu da lassù possa proteggere i bimbi di tutto il mondo .    Ciao Angioletto .

Laterooms Hotel fino al 70% di sconto

search1.gif

Town, Postcode, Attraction…

Napoli, maxischermi allo stadio S.Paolo sarebbe l’ora

Napoli, maxischermi allo stadio S.Paolo sarebbe l’oraSegnalo con molto entusiasmo quanto proposto dall’amico tifoso Angelo Forgione con una petizione ( amichevole ) per l’installazione allo stadio S.Paolo di maxischermi per noi tifosi che le domeniche pomeriggio o i sabato sera seguiamo i nostri beniamini allo stadio S.Paolo . Firma Qui .

Continua a leggere Napoli, maxischermi allo stadio S.Paolo sarebbe l’ora

Panionios – Napoli primo turno di intertoto …Forza Napoli

Panionios - Napoli primo turno di intertoto …Forza NapoliIntertoto, il Napoli sfiderà il Panionios, L’Europa del Napoli passa per Atene. Gli azzurri dovranno affrontare la settimana prossima in Intertoto il Panionios, che si è sbarazzato dell’Ofk Belgrado con un secco 3-1. Sotto gli occhi di Pierpaolo Marino, arrivato con un blitz sotto al Partenone per studiare i prossimi avversari e poi relazionare a Reja, è stato l’ex romanista Lampros Choutos il grande protagonista del successo ellenico.Prima ha ispirato il vantaggio di Barkoglou, poi ha segnato il raddoppio e il terzo gol (su rigore ).

da CalcioNapoli 1926

banner5.gif