Nu juorno buono – Rocco Hunt

Oggi questa canzone , anzi questo stato d’animo mi sente molto coinvolto .
La voglia di reagire ma senza usare la violenza o la cattiveria in attesa di una bella giornata .
Tante persone attendono di svegliarsi e scoprire che i loro mali, le loro preoccupazioni sono passate, che quel miracolo che si chiama anche fede possa aiutare noi tutti a trovare una serenità assoluta .
Questo articolo e’ dedicato ad una persona speciale che sarà sempre nel mio cuore, non c’è bisogno dire il Suo nome il mio compito sarà di continuare la Sua opera .

29 Febbraio 2012 quinta Giornata internazionale delle Malattie Rare

Il 29 Febbraio 2012 è la quinta Giornata internazionale delle Malattie Rare. Durante questa giornata, centinaia di organizzazioni di pazienti provenienti da più di 50 nazioni in tutto il mondo organizzeranno attività di diffusione della consapevolezza sull’argomento ispirate allo slogan “Rari ma forti insieme”.

Questo video è stato prodotto dalla Animo Productions con il supporto gratuito della Bursons Martseller. I pazienti all’interno del video sono membri della Lega Nazionale Irlandese dei Pazienti affetti da Malattie Rare (Organizzazione Malattie Rare e Genetiche). Ringraziamo loro e la GRDO per il contributo inestimabile dato.

Clown per dovere …ma quanta tristezza

Non so se Vi sia capitato anche a Voi di vedere al circo in quelle serate fredde sotto quei tendoni a strisce, negli occhi di tanti clown una vena di tristezza, eppure avevano il dovere di farci divertire, di giocare tra di loro con quelle gag tanto scontate quanto esilaranti . Oggi la vita di tante persone sono come le performaces di un clown …devono essere allegri per dovere, anche se dentro hanno una grande tristezza . La foto che inserisco è quella del grande Totò , Principe della risata ma a dire di tanti un uomo molto triste nella Sua vita privata .

Michael allora è vero …sei morto davvero RIP Jacko


oggi mi sono reso conto della difficile realtà che divide ed accomuna la vita alla morte . Fino a qualche giorno fa molti criticavano, polemizzavano quasi demonizzavano l’uomo Michael Jackson ; oggi a pochi giorni dalla Sua morte tutti …e dico tutti hanno dimenticato l’uomo cattivo di cui sparlavano .

Beh lasciatemi una riflessione molto amara ma purtroppo vera, oggi sentiamo la mancanza di un artista stellare come era Michael Jackson solo perchè è morto, sentiamo la mancanza del bambino mai cresciuto al quale piaceva fare il Peter Pan e che dava tanta gioia senza chiedere nulla in cambio .

E’ molto triste, di Jacko non ero un fan, né tantomeno ora lo diventerò, ma pensare di diventare immensi solo quando si è morti è triste . Forse la verità che i veri artisti sono sempre in anticipo sull’epoca in cui vivono e che i critici sono sempre in  ritardo . Michael Jackson resterà con noi per sempre grazie alla Sua musica , al Suo sorriso, alla Sua gioia di vivere . Spero un giorno essere ricordato per qualcosa di bello, di essere ricordato con orgoglio da chi mi ha conosciuto e dalla mia famiglia . Ecco una piccola poesia di Madre Teresa di Calcutta molto vicina al mio spirito di vita  si chiama Dai il meglio di Te . Per le due persone che amo di più al mondo ; mia moglie e mia figlia.Dai il meglio di te…

Se fai il bene, ti attribuiranno secondi fini egoistici

non importa, fa’ il bene.

Se realizzi i tuoi obiettivi,

troverai falsi amici e veri nemici

non importa realizzali.

Il bene che fai verrà domani dimenticato.

Non importa fa’ il bene

L’onestà e la sincerità ti rendono vulnerabile

non importa, sii franco e onesto.

Dà al mondo il meglio di te, e ti prenderanno a calci.

Non importa, dà il meglio di te

(Madre Teresa di Calcutta)

P.S. Vorrei ringraziare chi ha letto il mio articolo …lo so non sono uno scrittore modello ma provo ad esprimere ciò che sento nel modo più semplice possibile . :-)

Ciao Edy – Grazie di tutto

Questo articolo lo voglio dedicare al nostro ex allenatore Edy Reja, nessuno di noi è stato d’accordo con tante Sue scelte , lo abbiamo contestato, lo abbiamo criticato, ma in verità tutti noi veri tifosi del Napoli dobbiamo ringraziarlo per quello che è riuscito a fare nella difficile piazza napoletana . Vorrei rinfrescare la memoria di quelli che troppe volte dimenticano,  la Serie C, la Serie B ed infine la promozione in Serie A . Si forse ci siamo illusi dopo lo splendido girone di andata da media scudetto ma ….nulla succede per caso . Ed allora una proposta 2.0 una proposta che viene dal basso ; in occasione di Napoli – Milan oltre a tifare per i ns. colori dedichiamo un applauso al grande tecnico ed uomo di sport Edy Reja .

Standing Ovation Please

A proposito in bocca al lupo Mr. Donadoni . Napoli ricordi merita grandi traguardi !!!

LILT aiutiamoli è un problema di tutti

Riporto un articolo dal sito ufficiale della lega Italiana Tumori .Inizia il 18 gennaio e termina l’8 febbraio la Campagna di Volontariato 2009.
Se hai più di 18 anni, hai una straordinaria opportunità: diventare volontario LILT e vivere la gioia di aiutare chi ha bisogno. Nelle sedi e negli ambulatori LILT, nell’assistenza al malato, nell’organizzazione degli eventi, sono tante le possibilità di dimostrare attenzione a chi lotta contro il tumore. Sono piccoli gesti che rendono possibili grandi imprese. Non servono competenze specifiche, basta un cuore grande così!

Compila il modulo on line

Linka questo articolo sul Tuo blog . Ti ringraziamo .

Dedicata a Mia Moglie

Ciao Grande Amore,

Lo so che non Ti piace Jovanotti ma quando ho ascoltato questa canzone per la prima volta non ho potuto che associarla a noi . Ti amo

 

da Jovanotti > Safari (2008) > Come Musica

” I tuoi grandissimi sogni i miei risvegli lontani
I nostri occhi che diventano mani
La tua pazienza di perla le mie teorie sull’amore
Fatte a pezzi da un profumo buono
Il tuo specchio appannato la mia brutta giornata
La mia parte di letto in questa parte di vita
Il tuo respiro che mi calma se ci appoggi il cuore
La nostra storia che non sa finire
So che è successo già
Che altri già si amarono
Non è una novità
Ma questo nostro amore è
Come musica
Che non potrà finire mai
Che non potrà finire mai
Mai mai  “