Frecciarossa viaggi a 300 all’ora ma adrenalina zero

image

Asse Napoli Roma Milano il miglior mezzo per spostarsi …senz’altro il treno ma non un treno qualunque la tav o piu’ semplicemente la Frecciarossa …che a volte e’ anche frecciargento .
Servizio perfetto non molto economico ma giusto ….l ‘unico appunto ironico ovviamente …zero adrenalina anche se viaggiate a 300 km ora. Attivate il vs. Rilevatore gps dall’iphone o smartphone e leggete increduli….

Hero of New York – Thanks Chelsey Burnett Sullerberger

Sembra un po’ di rivivere il film ” Eroe per caso “di qualche anno fa che come protagonista aveva un poveraccio (un Dustin Hoffman strepitoso, che si permette ogni vezzo) che, dopo aver salvato 54 persone da un aereo in fiamme, si vede soffiare il ruolo di salvatore della patria e la ricompensa di un milione di dollari dal perfetto millantatore Andy Garcia, che specula su una scarpa come Cenerentola e, complice lo sguardo latino, circuisce la splendida Geena Davis. Che e’ una giornalista fedele al Dio Scoop …il resto lo potete vedere in dvd .
L’eroe dell’Hudson ovvero Chesley Burnett Sullerberger, un distinto signore che vive con la moglie e due figlie in un sobborgo di San Francisco, a 59 anni, dopo una breve carriera come top gun sugli F-4 e 29 anni trascorsi con la US Airways, giovedì pomeriggio ha compiuto un vero miracolo: l’atterraggio d’emergenza perfetto. E’ riuscito praticamente a far planare il suo Airbus A320 con 155 persone a bordo sulle gelide acque dell’Hudson River a Manhattan e a far mettere il salvo tutti i passeggeri. E’ stato l’ultimo a lasciare l’aereo quando ormai l’acqua aveva raggiunto la cabina. Sarebbe bastata una sbandata, un impatto troppo forte sulle acque e tutto si poteva trasformare in tragedia o in strage.
Il perfetto coordinamento delle squadre di soccorso e dei rimorchiatori nella baia di New York che hanno risposto all’allarme sono stati il secondo capitolo di questa straordinaria operazione salvezza che adesso entrerà nei manuali dell’aviazione civile.
Sully” come lo chiamano gli amici alla US Airways, oltre ad essere stato un giovane asso dell’Air Force era impegnato da tempo anche nella” Safety Reliability Methods” una società da lui fondata che studia proprio i comportamenti degli equipaggi aerei nei momenti di crisi e non c’è dubbio che d’ora in avanti la manovra che lui ha compiuto sull’Hudson River verrà ribattezzata ” atterraggio Sullerberger”.

Non solo il sindaco di New York gli ha già promesso le chiavi della città ma anche il presidente Bush ha commentato il suo eroismo inserendolo addirittura nel discorso di addio alla nazione.
Gran bel notizia non potevo non inserirla con un video in lingua originale .

un successo pre-annunciato Nascar – Snav

Con immenso piacere riporto un articolo apparso su www.advertiser.it l’8 ottobre 2008 con i dati pubblici di un successo preannunciato . Aver conosciuto qualche tempo fa alcuni componenti del Team Nascar mi ha da subito trasmesso un’ottima impressione . Non mi sbagliavo , a proposito credo che un po’ di merito vada anche a chi all’interno di Snav ha collaborato con il Team Nascar . Forza Snav .Forza Nascar .

Articolo apparso su advertiser 08102008 Snav case studies

E si rientra al lavoro …dopo le tante meritate vacanze

snav_piscitelli.jpgLo so sembra strano ma anche chi lavora nel mondo del turismo e dello shipping ha diritto alle ferie, le mie quest’anno sono trascorse molto veloci …. Continua a leggere E si rientra al lavoro …dopo le tante meritate vacanze

Laterooms Hotel fino al 70% di sconto

search1.gif

Town, Postcode, Attraction…

La differenza è…un asterisco *

La differenza è…un asterisco *Oggi ci si trova sempre maggiormente  in presenza di offerte con tariffe convenientissime , telefoni regalati , paghi 3 porti via tre ma il comune denominatore di tutte queste offerte è l’asterisco * . L’asterisco è adoperato quando nei testi si necessita di una spiegazione che non può essere data subito, Continua a leggere La differenza è…un asterisco *

Travel Card – Molto sicuri o molto controllati

Travel Card - Molto sicuri o molto controllatiHo letto che in Inghilterra è ormai molto insistente la volontà del governo inglese di introdurre carte di viaggio che monitorizzano gli spostamenti di tutti i cittadini di sua maestà sui bus, treni o metropolitane al fine di migliorare la sicurezza per i residenti e per gli stranieri .
Trovo l’idea un po’ limitativa per la libertà di tutti ma sapete oggi tutto viene improntato sulla sicurezza ed allora….va tutto bene . Continua a leggere Travel Card – Molto sicuri o molto controllati

Volo Milano Napoli Air One 11 marzo 2008 un’odissea !

Volo Milano Napoli Air One 11 marzo 2008 un’odissea !Milano 11 Aprile 2008 ore 12.00 piove – terminati alcuni appuntamenti di lavoro mi reco insieme ad un collega verso Linate dove ci aspetta un volo della compagnia Air One verso Napoli . ore 13.00 effettuiamo il check in ed una solerte impiegata ci avvisa che ci potrebbe essere un po’ di ritardo in quanto il radar è rotto ; da viaggiatori incalliti ringraziamo e ci dirigiamo verso l’area Risk Control dove già è presente un serpentone di passeggeri in attesa del controllo per accedere all’area imbarco . L’operazione in verità si svolge velocemente permettendoci di raggiungere due poltroncine in sala di attesa . Passa un po’ di tempo siamo ormai alle ore 14.25 orario in cui il volo avrebbe dovuto prendere quota , invece finalmente un annuncio ch ci invita ad avvicinarci all’area imbarco 1 per comunicazioni . Continua a leggere Volo Milano Napoli Air One 11 marzo 2008 un’odissea !