Il porto di Bari abbraccia MSC Crociere

Il porto di Bari abbraccia MSC CrociereE’ approdata ieri per la prima volta nel porto di Bari la nave da crociera Msc Sinfonia. Alle ore 16.00, presso il Sinfonia Lounge della nave, ha avuto luogo il tradizionale scambio di crest tra i vertici della compagnia e le Autorità marittime, come detta la tradizione marinara al primo approdo di una nave. Msc Sinfonia è approdata a Bari per la prima volta ieri per la crociera di posizionamento partita l’altro ieri da Venezia e che, con scali a Corfù, Pireo, Izmir, Rodi, Tunisi, La Valletta e Napoli, la porterà a Genova il 29. Con l’arrivo di Sinfonia, la compagnia conferma la centralità di Bari nei suoi piani di sviluppo e rafforza ulteriormente la sua presenza in Adriatico e in tutto il Mediterraneo Orientale. La compagnia effettuerà quest’anno 66 scali a Bari, generando una movimentazione di oltre 300.000 passeggeri grazie anche alla presenza di ben due unità da 3.000 passeggeri ciascuna. Msc Poesia, la futura ammiraglia, dopo il varo del 5 aprile a Dover, giungerà a Bari per la prima volta il 20 aprile per la cerimonia di Maiden Call e scalerà Bari ogni domenica fino al 9 novembre nell’itinerario settimanale verso Grecia, Turchia e Croazia. La sua gemella Msc Musica partirà ogni lunedì dal 24 marzo al 27 ottobre verso Grecia e Croazia.

Itinerario Tipo Croazia e Grecia

1 Lun Bari 18.00
2 Mar Katakolon 12.30 18.30
3 Mer Santorini 7.00 15.00
4 Gio Mykonos 20.00 2.00
Pireo 9.00 17.30
Corfù 14.30 20.00
6 Sab Dubrovnik 8.30 14.30
7 Dom Venezia 8.00 18.00
8 Lun Bari 11.00

La presenza di MSC nello scalo pugliese non potrà che favorire lo sviluppo del turismo crocieristico verso località come la Croazia e la Grecia di tutto il Sud Italia .

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>